Quale auto scegliere per il matrimonio

Un aspetto molto bello e molto scenografico del matrimonio è quello che riguarda l’auto degli sposi. Quella per lui e quella per lei. Una delle soluzioni più comuni, anche per contenere le spese, è che lo sposo arrivi con una bella auto, magari di qualche amico, mentre la sposa con un mezzo più scenografico. E che poi, entrambi, escano dalla chiesa insieme, con l’auto scelta per la sposa.

Oggi vogliamo darti qualche suggerimento per scegliere l’auto più adatta alla tua personalità. Prima di scegliere l’auto un dettaglio da non trascurare: muoviti con un discreto anticipo. Almeno cinque mesi prima. Infatti, alcune auto sono molto richieste e c’è il rischio di non trovare quella che desideri.

Le auto più classiche

Queste piaceranno a tutte le spose che sognano un matrimonio da sogno, ma comunque molto tradizionale. Di solito si tratta di auto berline, come Mercedes di grossa cilindrata, BMW o Audi. Queste auto verranno poi decorate con nastri bianchi e fiori, naturalmente.

Auto rétro

Se subisci il fascino del vintage, potrai scegliere una bella auto d’epoca, come una simpatica Fiat 500 rossa o un Maggiolone Cabrio, oppure per chi ama uno stile più elegante e vistoso: un Bentley, una Rolls Royce, una Triumph. Sono auto che piaceranno alle spose più romantiche.

Le scelte più originali

Se hai deciso per un matrimonio più originale potrai orientarti su un furgoncino anni Sessanta, come un Volkswagen Van, perfetto per chi ha un animo hippie, o una Vespa se vuoi sentirti come Audrey Hepburn in Vacanze Romane. E se tu e il tuo futuro sposo siete attenti all’ambiente ci sono sempre le auto elettriche, come ad esempio la Tesla, con i suoi modelli più lussuosi.

Le auto di lusso

Alcune spose desiderano vivere il giorno del proprio matrimonio in grande e quindi scelgono un’auto davvero esclusiva. Stiamo parlando di tutti gli sposi che si orientano su Ferrari, Maserati e Lamborghini. Anche la Porsche rimane un punto fermo. Attenzione a chi sceglie una decapottabile. Potresti dover pensare alla tua acconciatura da sposa in funzione di questo aspetto.
Se poi non dovesse essere abbastanza, potrai anche orientarti verso una limousine. Questa auto ha anche un altro aspetto molto interessante: l’estrema comodità. Quindi potrai distendere la gambe e rilassarti fino al luogo in cui si svolgerà la cerimonia. Variante moderna di questo mezzo è l’Hummer Limousine.

E le moto?

E se la tua passione sono le due ruote, anziché le quattro dell’automobile? In questo caso potrai scegliere una moto che rappresenti la tua personalità. Anche un sidecar potrebbe essere un’idea originale e divertente. Anche se forse un po’ problematica per il tuo abito da sposa. Spesso si fa l’errore di pensare al mezzo senza tenere conto del vestito. Quindi se hai deciso per un abito principesco e molto voluminoso tieni sempre in considerazione che sarà necessario parecchio spazio, se non vuoi che si rovini. Lo stesso vale, ovviamente, per l’acconciatura. Se stai pensando a uno chignon sofisticato, la decappottabile non farà certo per te. Lo stesso vale per la moto.

E tu sposina, hai già scelto quale auto utilizzare il giorno delle tue nozze?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest